CIRCOLO DELLA VELA

Clubs náuticos

Corso Antonio De Tullio, 1
70122 - Bari
Puglia (Italia)

Marcas representadas / Productos

Lo storico incontro avviene nel lontano 1929. Un gruppo di amici si riunisce con l'intento di svolgere attività velica. Questi i loro nomi: Beppe De Fuzio, Arrigo Marchesi, Vito Brandonisio, Vincenzo Burattini, Lamberto Caizzi, Domenico Cannevari, Francesco Cordaro, Aldo Forcignanò, Antonio Mongelli, e Pietro Zotti. A loro si uniscono Michele Barrella, Cristoforo Bottiglieri, Francesco De Leonardo, Vito D'Ambrosio, Onofrio Orlando, Michele Ranaldi ed infine Giovanni Rossignoli.
Essi riescono ad ottenere dalla Società che gestiva il Teatro 'Margherita', un piccolo locale posto sotto il fabbricato. Per accedere a tale locale, intercluso perché privo di scaletta interna, bisogna arrivarci via mare e l'unico mezzo è quello della precaria e cortese ospitalità offerta dalle barche dei pescatori. Allora il Teatro Margherita era infatti staccato dalla terra ferma. Tempi durissimi che vedono questi appassionati costruire le attrezzature letteralmente con le loro mani. All'inizio si chiamò Società della Vela. Le barche a vela sono soltanto tre. Vengono poi altri soci ed altre barche e il Circolo inizia a partecipare a regate anche nazionali. Siamo negli anni dal '35 al '40 ed il Circolo comincia ad avere qualche spazio in più ed un piccolo pontile collegato direttamente a terra.